1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Policlinico NewsLetter. Anno 2 n. 4

Tumore al seno: il Policlinico è uno degli ospedali italiani certificati a livello europeo

Giovanni Tazzioli
Giovanni Tazzioli

La Certificazione EUSOMA attesta gli elevati livelli organizzativi e clinici del Percorso senologico di via del Pozzo a beneficio di tutto il sistema provinciale

Le pazienti che si rivolgono al Policlinico di Modena per la diagnosi e la cura del tumore al seno possono contare su livelli qualitativi sia dal punto di vista organizzativo, sia dal punto di vista delle competenze professionali che nel nostro Paese si possono trovare solo in 10 strutture e che in Emilia – Romagna si trovava sino ad ora solo all’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Orsola-Malpighi e all’Ospedale di Sant’Arcangelo di Romagna. Il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale(PDTA) “Senologico” dell’ospedale modenese è stato certificato dell’European Society of Breast Cancer Specialist (EUSOMA) il massimo organismo scientifico europeo che si occupa del tumore al seno al termine di un’analisi a 360° che ha riguardato l’organizzazione, la casistica e le competenze professionali e che è stata svolta, in un intervallo di tempo di 6 mesi, da alcuni dei più più importanti esperti del settore a livello europeo e internazionale.

La certificazione ottenuta dal Percorso Senologico attesta la presenza a Modena di una Breast Unit cioè un’unità integrata per la lotta al tumore al seno dove viene garantito un approccio multidisciplinare che coinvolga specialisti di tutte le discipline previste: chirurgia senologica, chirurgia plastica e ricostruttiva, oncologia, radiologia, radioterapia, anatomia patologica, medicina nucleare, fisioterapia, settore psicosociale. Il Percorso Senologico garantisce proprio la multidisciplinarietà e la centralità della paziente: sono i vari specialisti che si pongono a disposizione dell’assistita per offrire un intervento tempestivo e integrato.Uno dei punti di forza dell’organizzazione del Policlinico è l’integrazione del personale infermieristico nel percorso che è un requisito fondamentale per il corretto funzionamento della Breast Unit multidisciplinare.


 

Gabriele Sorrentino
Uff. Comunicazione