1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Scegli la vita, diventa donatore

Campagna regionale per la promozione della donazione d'organi e tessuti: 25 maggio Premio donazione e solidarietà

Donare vuol dire essere
Donare vuol dire essere

"Organi, tessuti e cellule. Donare vuol dire essere."

E' lo slogan  dell'ultima campagna regionale per la promozione della donazione d'organi e  tessuti. Il focus di comunicazione è tutto nell'espressione "donare vuol dire  essere", ovvero: se doni sei "più persona", più te stesso, più autentico.

Si  rivolge alle persone che hanno dentro di sé la predisposizione al dono, per far  scattare in loro una riflessione e una domanda: se ci credo, perché non ho  ancora espresso la mia volontà di donare? Una campagna, dunque, che premia la  persona nella propria identità e consapevolezza.

Obiettivo è coinvolgere  emotivamente per spingere ad agire. "Organi, tessuti e cellule. Donare  vuol dire essere" si completa nell'invito esplicito a compiere un gesto: "scegli  la vita, diventa donatore - Scopri come su www.unasceltaconsapevole.it.

La  campagna sarà declinata attraverso vari strumenti, che conterranno di volta in  volta le indicazioni specifiche sul come e dove dichiarare la propria volontà di  donare: dalle locandine, agli annunci sui social, ai totem negli uffici  anagrafe.

 

Il premio Donazione e Solidarietà

Il Premio Donazione e Solidarietà è stato istituito nel 2003 come progetto di sensibilizzazione sul tema della donazione degli organi. La premiazione della XV edizione si svolgerà il 25 maggio alle 17.00 nella piazza centrale del Centro Commerciale La Rotonda in Strada Morane, 500. 
        
Quest'anno il percorso ha coinvolto 62 seconde classi di 9 scuole medie di Modena: San Carlo, Paoli, Ferraris, Lanfranco, Guidotti, Carducci, Marconi , Sola e Cavour. Tutti gli elaborati prodotti dai ragazzi delle scuole saranno esposti alla Rotonda dal 22 al 27 maggio.