1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena assicura le cure migliori e il massimo riserbo nei casi di presunta violenza

La Direzione interviene sul caso del minore ricoverato al Policlinico

Il Policlinico di Modena

In riferimento alle notizie apparse nei giorni scorsi su alcuni organi di informazione, relativi a un caso di sospetto maltrattamento nei confronti di minore gestito presso questa AOU, si precisa che l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena agisce secondo quanto previsto da specifiche procedure interne, concordate con l’Autorità giudiziaria e tutte le istituzioni interessate.
Ciò al fine di assicurare non solo una adeguata gestione del caso sul piano clinico, ma anche le dovute attività di informativa alle Autorità competenti , garantendo al contempo la dovuta riservatezza alle vittime ed ai loro congiunti.
Le procedure prevedono infatti da un lato l’attivazione di tutte le professionalità necessarie a garantire la migliore gestione del caso dal punto di vista clinico; d’altra parte il tempestivo inoltro delle segnalazioni dovute all’Autorità Giudiziaria competente, nonché, nel caso dei minori, l’eventuale attivazione dei Servizi Sociali a fini di tutela.
Tutti questi passaggi vengono portati avanti dai professionisti dell’Azienda tutelando al massimo la riservatezza di tutte le persone coinvolte.