1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Policlinico di Modena
# Io resto in ospedale - tu resta a casa
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Il prof. Vittorio Sgarbi ricoverato in Cardiologia del Policlinico di Modena

Bollettino medico del 19.12.2015

 Ricoverato 2  giorni fa  per ischemia cardiaca risolta con angioplastica La situazione clinica del prof. Vittorio Sgarbi ricoverato nella mattina del 17.12 presso il reparto di Cardiologia del Policlinico di Modena, diretto dal prof. Giuseppe Boriani, risulta stabile. A completamento del programma terapeutico il prof. Sgarbi è stato sottoposto stamane a un ulteriore studio coronarografico completato con nuovo intervento di angioplastica per prevenire ulteriori episodi di ischemia.
Lo studio coronarografico ha confermato il buon risultato della precedente angioplastica effettuata in urgenza per risolvere l’episodio di ischemia del cuore che ha portato al ricovero.
Il paziente è in buone condizioni e dovrà rimanere a riposo ancora alcuni giorni. 

Giuseppe Boriani
Giuseppe Boriani

BOLLETTINO VENERDI' 18 DICEMBRE

La situazione clinica del prof. Vittorio Sgarbi ricoverato ieri mattina presso il reparto di Cardiologia del Policlinico di Modena, diretto dal prof. Giuseppe Boriani, risulta stabile. Il paziente ha riposato ed è tranquillo. Prosegue il programma di monitoraggio stabilito dall’equipe sanitaria che lo sta seguendo. La situazione clinica implica un periodo di riposto di alcuni giorni.
 La Direzione sanitaria sta ricevendo diversi messaggi di auguri per il prof. Sgarbi da parte di privati cittadini e conoscenti da estendere anche ai medici e ai pazienti ricoverati.

 
Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

BOLLETTINO GIOVEDI' 17 DICEMBRE

Modena, 17.12.2015 - Alle ore 3.58 di questa mattina il professor Vittorio Sgarbi si è presentato al Pronto Soccorso del Policlinico di Modena accompagnato dal proprio autista lamentando un dolore al petto. È stato trattato presso il Reparto di Cardiologia, diretto dal prof. Giuseppe Boriani, per una ischemia del cuore che è stata risolta con un intervento di angioplastica. “La situazione è stata affrontata prontamente e nel migliore dei modi giungendo a risoluzione – commenta il prof. Giuseppe Boriani – grazie al lavoro di tutta l’equipe della Cardiologia che si è presa cura del prof. Sgarbi, in particolare vorrei ricordare il dottor Carlo Cappello, il prof. Rosario Rossi, e il dottor Fabio Sgura, unitamente al personale infermieristico e tecnico.” Il paziente è attualmente in buone condizioni e dovrà rimanere a riposo alcuni giorni presso la Cardiologia per la convalescenza.
IL PROSSIMO BOLLETTINO MEDICO VERRA’ DIRAMATO DOMANI ALLE 11,30

 
Da sinistra: Rosario Rossi (Emodinamica), Fabio Sgura (Emodinamica), Giuseppe Boriani (Direttore Cardiologia), Carlo Cappello (Cardiologia)
Il Pronto Soccorso del Policlinico
Il Pronto Soccorso del Policlinico