1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il facilitatore digitale: un collega ti accompagnerà verso il futuro

Oltre 120 facilitatori per la nostra Azienda

 
Ivan Trenti
Ivan Trenti

La Nostra Azienda è impegnata da tempo nella ricerca delle novità tecnologiche e organizzative che possono proiettarla in un futuro che vede la velocità e la comprensibilità dei contenuti viaggiare di pari passo con la qualità dei servizi offerti; un’esigenza sempre più sentita anche dai cittadini.

L'alfabetizzazione informatica implica inoltre il tema dei diritti e della possibilità di accedere a informazioni ed a nuovi servizi. Lo sforzo al quale tutti siamo chiamati a dare un contributo, anche in questo senso, è identificare e mettere in atto tutte le buone pratiche che facilitano e migliorano la qualità della vita.

Da queste considerazioni nasce la volontà di costruire un percorso agevolato che permetta a tutti noi di sfruttare la potenzialità dei nuovi strumenti digitali, in primis come cittadini, ma anche come professionisti della Sanità. In questo modo saremo in grado di aiutare e guidare i pazienti ed i loro familiari nell’utilizzo più appropriato di tali strumenti, a cominciare dalla apertura e dalla gestione del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).

IL FSE è uno strumento che racchiude tutte le caratteristiche di positività garantite dalla moderna digitalizzazione: utilità, velocità, comodità e facilità d’uso. Per assicurare a tutti di usufruirne, abbiamo pensato di individuare e formare alcuni operatori dell’area sanitaria, tecnica e amministrativa, che saranno i punti di riferimento per i propri colleghi: i facilitatori digitali.

Il facilitatore digitale non è una figura del tutto nuova, ma lo è in relazione a un contesto specifico come quello ospedaliero; può rappresentare nel tempo una chiave di volta ed una risorsa importante per aiutare e guidare i colleghi ad apprendere l’utilizzo del FSE.

Sono oltre 120 i facilitatori digitali presenti nella nostra Azienda, diventati “facilitatori” perché hanno ricevuto uno specifico addestramento il 29 gennaio scorso. Voglio ringraziarli per la disponibilità e l’impegno che metteranno nello svolgere questa attività che ha lo scopo di accrescere le competenze digitali degli operatori e, per loro tramite, dei cittadini, nonché di favorire la dematerializzazione e di semplificare le procedure di accesso alla Sanità.

Buon lavoro digitale a tutti!

 

Ivan Trenti