1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

MOVECIT: il Policlinico scelto dal comune di Modena come esempio di buone pratiche condivise con una delegazione di partner europei

 
Mobilità sostenibile

L'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena, e in particolare, il Policlinico, è stata scelta dal Comune di Modena per la visita studio di una trentina di rappresentanti di realtà europee che si occupano di mobilità nell'ambito del progetto Europeo MOVECIT, lo scorso 12 febbraio 2018, nell'ambito del V° Meeting di progetto che si è tenuto nella nostra città, il 12 e il 13 febbraio.
Una delegazione straniera ha effettuato una visita di studio nel campus del Policlinico per mostrare quello che è stato fatto sulla mobilità sostenibile.
Il progetto MOVECIT, co-finanziato dal programma europeo "Interreg Central Europe", ha lo scopo di promuovere un cambiamento nelle modalità di trasporto dei dipendenti dei Comuni coinvolti nel progetto, incentivando forme di mobilità sostenibile attraverso l'adozione di specifici Piani della Mobilità, con particolare riferimento agli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti degli enti pubblici. I principali obiettivi del progetto sono 1) sensibilizzare i dipendenti pubblici in merito all'impatto dei loro comportamenti di mobilità verso il posto di lavoro e motivarli a modificarne le abitudini di spostamento; 2) introdurre Piani della Mobilità nei comuni coinvolti quali documenti strategici della città, da adottare a livello politico; 3) contribuire così a ridurre le emissioni di CO2 dei dipendenti delle città partner coinvolti implementando le azioni previste dai Piani della Mobilità e modificando le abitudini di spostamento verso mezzi di trasporto più sostenibili.
Il Comune di Modena partecipa a questo progetto, che è iniziato a giugno 2016 e ha una durata di 3 anni, insieme a partner di varie nazionalità (Austria, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia).