1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

L’anatomia patologica e la passione per il podismo

Un collante fondamentale per un gruppo che lavora tutti i giorni gomito a gomito

Lo sport unisce. Sembra una frase fatta, di quelle che si leggono sui biglietti dei cioccolatini. Nel caso dell’Anatomia Patologica del Policlinico, però, lo sport è davvero un collante fondamentale per un gruppo che lavora tutti i giorni gomito a gomito e che ha trovato nel podismo un’occasione per stare insieme e per sostenere diverse iniziative benefiche.
Il gruppo ha preso avvio con la prima edizione di Una Corsa Verso Casa, nel 2014, la gara podistica organizzata da ASEOP per promuovere la raccolta fondi per la costruzione della Casa di Fausta, la residenza per i pazienti curati all’Oncoematologia Pediatrica. Da quella prima esperienza, tecnici e medici dell’Anatomia Patologica del Policlinico hanno continuato a correre insieme ogni volta che si è presentata una run benefica.
Così, l’Anatomia Patologica ha preso parte alle successive edizioni della corsa di ASEOP (2015, 2016), ad altre corse/camminate sul territorio, tra cui quella del 29 aprile scorso, a Correggio, “Una corsa verso il mondiale”, camminata a favore del gruppo sportivo Stampelle Azzurre, che altro non è che la Nazionale italiana calcio amputati dove il capitano è Francesco Messori figlio di una nostra collega.
È stato quasi naturale, quindi, per il gruppo, iscriversi all’edizione 2018 “Modena di Corsa con l’Accademia Militare,” run che si è svolta il 6 maggio e che ha raccolto 5.401,50 euro per la campagna di raccolta fondi per la realizzazione della nuova Sala Ibrida dell’Ospedale Civile di Baggiovara. L’Anatomia Patologica è stata premiata come gruppo più numeroso, con 30 atleti.
Una bella storia di sport e passione.

Il gruppo dei podisti con il premio per il gruppo più numeroso iscritto alla Corsa dell’Accademia per la Sala Ibrida, lo scorso 6 maggio 2018: Bondi Ilaria, Caprari Lisa, Confortini Annalisa, Crepaldi Silvia, Di Giovanni Marisa, Di Palma Luigi, Federico Federica, Galli Valentina, Giavelli Silvia, Lugari Evelin, Malagoli Claudia, Malaguti Silvia, Malavasi Monia, Mangiacotti Massimiliano, Marchetti Dori Ilaria, Mattioli Elisabetta, Mazzei Francesca, Mucchi Matteo, Pagliani Giuliana, Panzani Elena, Petrucceli Luigi, Piccioli Silvia, Poggi Tania, Quaroni Barbara, Secchia Lisa, Zaccarelli Stefania, Zaramella Maria Rosa, Fabbiani Luca, Panini Rossana, Russo Carmela.