1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

I Servizi per i pazienti e famigliari

  • Mediazione linguistica- culturale

    All’interno degli Ospedali, è presente un servizio di mediazione linguistica - culturale rivolto alle persone straniere e alle loro famiglie.

    Diversi gli scopi del servizio:
    - facilitare l’accoglienza
    - semplificare l’ accesso ai servizi , alle prestazione e ai percorsi di cura
    - accompagnare la relazione tra immigrati, gruppi di minoranza etnica e i vari contesti di cura e di assistenza.

    Contatti Ospedale Policlinico di Modena
    Il servizio di mediazione è assicurato nell’arco delle 24 ore: i mediatori sono reperibili telefonicamente, anche al di fuori dell’orario di apertura dell’ufficio, per mediazioni telefoniche o richieste urgenti di intervento. Il personale del reparto fornisce le informazioni necessarie.
    Informazioni: 059 422 4629 da lun a ven 8,30-15,30

    Ospedale Civile di Baggiovara, presso Reception
    Informazioni: 059 3961586 (int. 31586) da lun a dom: 9.00 – 17.00.  
    Orari da lun a dom: 9.00 – 17.00.

  • Richiesta di interprete nella Lingua Italiana dei Segni (LIS)

    E' il servizio che consente alla persona con sordità di chiedere l'assistenza di un interprete della lingua dei segni italiana (LIS) durante una prestazione sanitaria. Il servizio è riservato ai cittadini titolari di indennità di comunicazione.  La richiesta può essere effettuata direttamente dal paziente tramite modulo all'indirizzo ufficiomediazione@gulliver.mo.it (è il recapito del servizio esterno che si occupa di traduzione su incarico delle aziende sanitarie del territorio). Alla richiesta è necessario allegare una copia di un documento d'identità in corso di validità. In alternativa, a chiedere l'attivazione del servizio, possono essere anche gli operatori dei centri di prenotazione e i professionisti dei servizi sanitari territoriali e degli ospedali. La richiesta deve essere presentata almeno 5 giorni lavorativi prima della prestazione sanitaria.

  • Servizio di Psicologia Ospedaliera

    Il Servizio risponde al bisogno di salute all'interno delle  strutture ospedaliere con attività di consulenza psicologica, di presa in carico durante la degenza, di trattamenti psicosomatici effettuati in ambito multidisciplinare in integrazione con gli specialisti coinvolti nei percorsi di cura. L'intervento clinico è rivolto direttamente a pazienti dall'età pediatrica all'età adulta, ai famigliari e/o caregiver e ai team curanti. Viene garantito il rapporto con le istituzioni esterne per percorsi in continuità terapeutica Ospedale-Territorio e con il volontariato sociale.

  • Servizio Sociale Ospedaliero

    Il Servizio Sociale Ospedaliero svolge attività di consulenza ed orientamento ai degenti ed ai loro famigliari nelle situazioni di bisogno assistenziale e di disagio socio-famigliare collegati  al ricovero e alla malattia.

  • Scuola in ospedale

    Da quasi 20 anni  al Policlinico c’è la scuola, allo scopo di garantire il diritto allo studio e all’istruzione ai tanti bambini ricoverati. Grazie al protocollo d’intesa siglato con l’Ufficio Scolastico Provinciale ed il Comune di Modena sono presenti :
    lo Spazio Incontro, una sezione distaccata di scuola dell’infanzia. Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
    lo Spazio Scuola, assicura la continuità della scuola primaria. Orari di apertura :dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12.30; dalle 15 alle 17. Il sabato dalle 8,30 alle 12,30.

  • Biblioteche

    La Biblioteca della Strega Teodora è una vera e propria biblioteca distaccata dell’Assessorato alla Cultura – Unità Specialistica Biblioteche del Comune di Modena.
    E’  un luogo speciale dove i bambini ricoverati e i loro genitori possono vivere un momento di pausa, lettura, gioco e relax . Questa soluzione è stata resa possibile grazie ad una convenzione siglata con  il Comune di Modena. Teodora propone libri e letture per tutte le età, dai più piccoli agli over 14. I libri sono aggiornati con le ultime uscite editoriali, il prestito si effettua come in ogni biblioteca della città. Teodora sostiene il progetto "Nati per leggere" attraverso la scelta di libri tattili da esplorare e piccoli racconti di grandi autori e illustratori. Storie di avventura, crescita, umoristici, fumetti, gialli e fantasy. Lo scaffale per le mamme e i papà propone letture sulla crescita ma anche libri di narrativa. La biblioteca è aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 18,30, martedì sino alle 20,30; sabato dalle 15,30 alle 18,30, domenica dalle 9,30 alle 11,30.

  • Animali in ospedale

    E’ stato dimostrato l’effetto positivo del rapporto con gli animali di compagnia  in termine di benessere per l’uomo:  la sola presenza di un animale può migliorare la qualità della vita e le condizioni di salute. Per questa ragione l’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena ha aperto le porte ai cani e ai gatti negli ospedali, ovviamente con le dovute regole e limitazioni, per rispettare i requisiti di igiene o di sicurezza previsti da reparti specifici o dalle particolari esigenze dei pazienti. I pazienti che desiderano ricevere la visita del proprio animale da compagnia devono rivolgersi al personale del reparto.