1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Policlinico di Modena
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Nella nascita prematura, anche i genitori sono prematuri

Venerdì 17 novembre la Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico festeggia la Giornata Mondiale della Prematurità

Nella nascita prematura, anche i genitori sono prematuri

I numeri che contano: questa affermazione potrebbe essere assolutamente ovvia, ma non lo è, se è riferita al fatto che nel mondo 1 neonato su 10 nasce prematuro.    
Questi numeri importanti bastano a spiegare l'importanza della Giornata Mondiale della Prematurità che si festeggia in tutto il mondo il 17 novembreNella nascita prematura, anche i genitori sono prematuri sono queste le parole di una mamma di un neonato prematuro, ci ricorda Giovanna Cuomo, Coordinatore Infermieristico della Neonatologia del Policlinico. 
Il giorno 17 novembre , in occasione di questa Giornata speciale, la Neonatologia del Policlinico, diretta dal prof. Fabrizio Ferrari, accoglierà tutti i genitori, nonni, e fratellini con una golosa merenda; inoltre ogni neonato ricoverato in TIN, riceverà un pensierino realizzato a maglia dalle volontarie di Cuore Di Maglia.
La Neonatologia dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena è l'unico centro italiano di formazione nel metodo NIDCAP , (Neonatal Individualized Developmental Care and Assessment Program), il metodo più completo ed articolato per le cure individualizzate del neonato prematuro. Nel mondo e nella nostra provincia, edifici e monumenti significativi vengono illuminati di viola . L'illuminazione con la luce viola, coinvolgerà anche alcuni importanti monumenti nella nostra provincia: il Comune di Modena illuminerà le Fontanelle di Piazza Roma; il comune di Formigine illuminerà l'orologio della torre; il Comune di Castelfranco illuminerà il Palazzo Comunale e il Comune di Savignano sul Panaro illuminerà il Municipio e il sindaco Germano Caroli incontrerà alcuni rappresentanti della Neonatologia dell'AOU di Modena, alcuni genitori dell'Associazione Pollicino e rappresentanti dell'Associazione Buona Nascita.    
L'obiettivo delle iniziative promosse in questa giornata è quello di sensibilizzare l'attenzione su questi neonati e le loro famiglie, che sono assolutamente impreparati a questo evento