1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Focolaio Neonatologia Modena, rispettati al 100% protocolli e passaggi

Proseguono gli screening. Il numero di tamponi effettuati sugli operatori ad oggi è pari a 90. 8 i positivi

Focolaio Neonatologia Modena, rispettati al 100% protocolli e passaggi

Modena, 22 ottobre 2020 – Prima, durante e dopo la diffusione del focolaio nella Neonatologia del Policlinico di Modena, tutti i protocolli e i passaggi da parte di singoli operatori e dalla struttura sanitaria sono stati rispettati come la tipologia di quel reparto esige. Lo dichiara ufficialmente la Direzione dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena a seguito della notizia diffusa da alcune testate giornalistiche secondo cui il figlio di un’infermiera avrebbe omesso alla madre la sua positività. Cosa peraltro impossibile dal momento che il ragazzino è in età scolare e che in questi casi le comunicazioni avvengono direttamente tra direzione dell’istituto scolastico e famiglie.
La Direzione del Policlinico ribadisce pertanto la non veridicità di questa notizia e garantisce, ancora una volta, come siano stati seguiti tutti i protocolli che l’emergenza sanitaria prevede. Il numero di tamponi effettuati sugli operatori ad oggi è pari a 90.
Di questi, 8 sono risultati positivi (6 infermiere e 2 specializzandi). Il neonato rimane stabile e in buone condizioni cliniche. Tutti i genitori dei neonati ricoverati sono negativi. Restano in corso tutte le indagini per capire come l’infezione si sia potuta propagare in un contesto di massima allerta come quello del reparto sopracitato.