1. Contenuto della pagina
  2. Inizio pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  5. Footer

Policlinico di Modena

Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Cavalieri su due ruote portano uova di Pasqua ai bambini ricoverati

XI edizione dell'iniziativa "Pasqua per un Bambino" organizzata da Motopinguino

Il raduno
Il raduno
 
La consegna
La consegna

Sono arrivati il giorno di festa, la Domenica delle Palme, con le loro moto e le uova di Pasqua per i piccoli ricoverati, cavalieri su ruote per un appuntamento che ormai è diventato una bella consuetudine durante le feste. I centauri e le  centaure di Motopinguino sono stati accolti dal Direttore del Dipartimento Materno Infantile, prof. Lorenzo Iughetti, dalla coordinatrice infermieristica Maria Cifuni e da una rappresentanza del personale sanitario.
 
"Grazie a Motopinguino per la vicinanza - ha commentato il prof. Lorenzo Iughetti questo appuntamento oramai è una gradita costante per i nostri bambini che sono costretti a trascorrere le feste in ospedale. Sapere che qualcuno ha pensato a loro è certo un pensiero utile ad alleviare il senso di abbandono che si prova in questi contesti." 
Il Gruppo Motopinguino nasce nel 2004 da un gruppo di volontari di Avis - ha spiegato Luca Candini di Motopinguino - Il volontariato in forma attiva scorre quindi nelle nostre vene fin dal principio, e ci ha visti sempre impegnati nell'aiuto alle fasce più deboli, soprattutto bambini e anziani.

 
Uno scatto del gruppo
Uno scatto del gruppo

L'iniziativa Pasqua per un Bambino è giunta ormai all'11 edizione, con la collaborazione di altri motoclub siamo riusciti a coprire nello stesso week end più province. Dopo due anni di stop forzato è stato bello poter tornare al Policlinico con più di 150 moto. Tutti i soldi raccolti verranno devoluti interamente a tre associazioni che hanno attivato importanti progetti all'interno degli Ospedali visitati: La Biblioteca del Gufo per  Modena con il progetto dell'ambulanza pediatrica, Associazione Giulia che opera all'Arcispedale di Cona (FE) nel reparto di oncoematologia pediatrica e l'Associazione Piccoli Grandi Cuori che opera presso il Sant'Orsola Malpighi di Bologna. Una bella giornata in compagnia per portare un sorriso ai piccoli ricoverati e dare un piccolo contributo a chi, tutti i giorni, si impegna a migliorare la qualità della loro permanenza."

 
 
 
 
Footer
Torna a inizio pagina