1. Contenuto della pagina
  2. Inizio pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  5. Footer

Policlinico di Modena

Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

La Cefalea cronica come malattia sociale: stato dell’Arte

Modena 19 settembre 2022

15.00 Saluti delle autorità
Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena
Dott. Claudio Vagnini, Direttore Generale Policlinico Modena
Prof. Carlo Adolfo Porro, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
15.15 Introduzione ai lavori
Dott.ssa Simona Guerzoni, Responsabile SSD Centro Cefalee e Abuso di Farmaci - Tossicologia Medica, Policlinico di Modena
Prof. Luca Pani, Professore Ordinario di Farmacologia e Farmacologia Clinica, Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze sede Policlinico, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
15.30 Le tappe per il riconoscimento della cefalea cronica come malattia sociale
Dott.ssa Grazia Sances, Responsabile UO Diagnosi e Cura delle Cefalee, I.R.C.C.S Fondazione Mondino, Istituto Neurologico Nazionale, Pavia
15.45 La parola alle regioni
Collegamento con i rappresentanti regionali
17.25 Prossimi passi verso i decreti attuativi: l'impegno del governo
Sen. Paola Boldrini, Vicepresidente della XII Commissione permanente "Igiene e sanità" al Senato
On. Giuditta Pini, Componente della XII Commissione "Affari sociali" alla Camera dei Deputati
17.45 La parola ai pazienti
Lara Merighi, Coordinatrice laica Alleanza Cefalalgici (Al.Ce)
18.00 Domande dalla platea
18.30 Chiusura dei lavori

 
 
 
 
Footer
Torna a inizio pagina