1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Il saluto delle Forze dell'Ordine a tutti coloro che lavorano nei nostri ospedali e alle persone ricoverate

Stamattina al Policlinico di Modena e all'Ospedale Civile di Baggiovara

La Polizia in parata al Policlinico. Sullo sfondo i Vigili del Fuoco
La Polizia in parata al Policlinico. Sullo sfondo i Vigili del Fuoco
 

Sono arrivati puntualissimi intorno a mezzogiorno, sia al Policlinico di Modena (davanti all'ingresso del Centro Didattico) sia all'Ospedale Civile (davanti alla Camera Cada del Pronto Soccorso) con i loro mezzi di servizio per rendere omaggio a tutti coloro che operano nei nostri ospedali e alle persone ricoverate. Questa è stata la gradita visita di tutte le Forze che compongono il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica (CPOSP) e il Comitato di Coordinamento dei Soccorsi (CCS), già in servizio sul territorio. 
Gli appartenenti alla Prefettura, alla Polizia di Stato e alla Polizia Stradale,all'Arma dei Carabinieri ed ai suoi Forestali, alla Guardiadi Finanza ed ai suoi Baschi Verdi, alla Polizia Penitenziaria, ai Vigili del Fuoco, alle Polizie Locali, alla Polizia Provinciale, all'Esercito Italiano ed alla Protezione Civile ,con tale iniziativa hanno voluto anche ringraziare tutti i cittadini che rispettando le importanti misure emergenziale varate dalle Autorità di Governo hanno assunto un ruolo ed una funzione determinanteper impedire la diffusione del virus. Le auto si sono schierate ordinate nel parcheggio, accolte da una delegazione di operatori, guidati al Policlinico dal Direttore Sanitario Luca Sircana e a Baggiovara dal Direttore della Gestione Operativa Elda Longhitano.
Gli agenti e i vigili del fuoco si sono schierati fuori dai mezzi e hanno rivolto il saluto militare al comitato di benvenuto e, idealmente, a tutti coloro che lavorano in Ospedale. Il minuto di silenzio in onore di coloro che hanno perso la vita si è svolto nei due piazzali, sino a quando decine di sirene hanno cominciato a suonare all'unisono con i lampeggianti e uno scroscio di applausi sciolto l'emozione in un "virtuale" abbraccio collettivo.
L'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena ringrazia il Prefetto, il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica (CPOSP) e il Comitato di Coordinamento dei Soccorsi (CCS) per la sensibilità.