1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

La Reumatologia Modenese protagonista del TG1 di domenica mattina alle ore 8,00

La telemedicina dei pazienti reumatici

Gilda Sandri
Gilda Sandri

La Reumatologia dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena, diretta dal prof. Carlo Salvarani sarà protagonista, domenica 21 giugno, dell'approfondimento di salute del Tg1 mattina, condotto da Alma Grandin, a partire dalle ore 8,00.  
La dottoressa Gilda Sandri, infatti, reumatologa del Policlinico di Modena è stata intervistata insieme al dottor Angelo de Cata dell'Ospedale Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo e a Silvia Tonolo dell'Associazione Nazionale Pazienti Reumatici sul tema dei pazienti reumatici cronici in tempo di COVID19. 
I professionisti coinvolti hanno affrontato temi "caldi" come le problematiche della gestione dei pazienti cronici in tempo di COVID 19, le preoccupazioni dei pazienti affetti da patologie autoimmuni in tema di esposizione al virus, le ripartenze della Fase2..

 
Maria Teresa Mascia
Maria Teresa Mascia

In particolare, la dottoressa Gilda Sandri, ha approfondito il progetto di telemedicina della Reumatologia modenese, di cui è coordinatrice la prof.ssa Maria Teresa Mascia, cominciato già prima della pandemia e che nei mesi di Lockdown ha potuto essere testato in una situazione difficile. Si può dire che l'esame è stato superato con oltre 500 pazienti seguiti tra marzo e maggio.