Torna a inizio pagina

Policlinico di Modena

  1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  5. Footer
Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Referendum del 12 giugno 2022, potranno votare anche i pazienti ricoverati in ospedale

Le Aziende Sanitarie e l’Ospedale di Sassuolo garantiscono a tutti i pazienti ricoverati il diritto di voto

Referendum del 12 giugno 2022

Domenica 12 giugno è tempo di referendum e, come di consueto, potranno votare anche i pazienti ricoverati negli ospedali dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena (Policlinico e Ospedale Civile di Baggiovara), dell’Azienda USL (Mirandola, Carpi, Vignola e Pavullo) e all’Ospedale di Sassuolo S.p.A., provvisti di tessera elettorale; potranno esercitare il diritto di voto all’interno della struttura sanitaria in luogo della sezione assegnata originariamente. I referendum – indetti con Decreti del Presidente della Repubblica del 6 aprile 2022 – sono cinque e i quesiti sono consultabili al seguente indirizzo:
https://www.interno.gov.it/it/notizie/quesiti-e-colori-schede-i-referendum-abrogativi-12-giugno

Cosa occorre per votare in ospedale
Per poter votare in ospedale occorrerà esibire al personale incaricato dell’Ospedale un documento di identità valido e la tessera elettorale. Sarà il personale ospedaliero a richiedere al Comune di appartenenza del seggio elettorale assegnato all’elettore l’autorizzazione per votare nel seggio ospedaliero. Per agevolare tale adempimento si raccomanda a tutti gli interessati di manifestare la propria volontà di votare in ospedale con significativo anticipo.

Azienda Ospedaliero–Universitaria di Modena 
L’AOU ha impiegato circa 35 propri dipendenti che visiteranno i reparti verificando la volontà di votare dei pazienti destinati a rimanere ricoverati domenica durante lo svolgimento delle operazioni di voto. La task force dell’Azienda supporterà i pazienti ricoverati ed i componenti dei seggi elettorali occupandosi di tutte le pratiche amministrative necessarie all’esercizio del diritto al voto.
Al Policlinico di Modena, i seggi elettorali ordinari (due fissi e due volanti) saranno allestiti negli uffici amministrativi del Servizio Affari Generali siti al 3° piano dell’ingresso 1, mentre il seggio speciale covid sarà allocato nel sito “ex formazione” della palazzina degli ex ambulatori.
All’Ospedale Civile di Baggiovara, i seggi ordinari saranno allestiti nelle aule “Ramazzini” e “De Renzi” al 2° piano del corpo centrale – ballatoio. Il seggio speciale covid si troverà presso l’area piscina corpo 4 piano terra, locali 9 e 10. I pazienti elettori allettati, e quelli in area covid, potranno votare a letto tramite l’assistenza dei seggi speciali volanti e speciali covid-19 all’uopo allestiti. I pazienti elettori con gravi infermità certificate potranno ricorrere al voto assistito.

Azienda USL di Modena 
Tramite appositi seggi, anche il personale degli ospedali di Mirandola, Carpi, Vignola e Pavullo sarà impegnato a garantire l’espressione del diritto di voto ai ricoverati che ne abbiano fatto richiesta, compresi i pazienti con infezione da Covid-19.

Ospedale di Sassuolo S.p.A. 
A Sassuolo è previsto un seggio fisso (presso l'ex locale edicola al primo piano) che sarà allestito sabato e quello mobile a servizio dei degenti impossibilitati a muoversi dalle stanze di degenza.

 
 
 
 
Footer