1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Emergenza COVID19
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

L'Albo dei Benefattori del Policlinico

Ivan Trenti
Ivan Trenti

I perché di una scelta

Il Policlinico è un patrimonio di tutti i modenesi che hanno sempre sostenuto il loro ospedale nel corso della sua storia, anche nei momenti più difficili. Tanti cittadini comuni, dalle diverse disponibilità finanziarie, che hanno destinato una parte più o momento consistente a migliorare e rafforzare il loro ospedale a beneficio della collettività. Tra loro ci sono i coniugi Po e Venturelli, persone semplici dal grande cuore la cui generosità ha permesso di acquisire importanti tecnologie che ci consentiranno di offrire un servizio ancora migliore. Per questo motivo il Policlinico vuole inaugurare proprio in concomitanza della donazione Venturelli un Albo dei Donatori che ringrazi idealmente tutti coloro che hanno compiuto piccoli e grandi sacrifici per aiutare tutti noi.
Ivan Trenti
Direttore Generale del Policlinico di Modena

 

Come funziona l'Albo

L'albo visibile su questa pagina web sarà presto reso tangibile da un manifesto nell'atrio centrale che avrà l'aspetto di un alveare dove ogni singola cella costruita dal lavoro di un'ape sorregge le altre nella metafora di un impegno comune a favore della collettività. Nelle prossime settimane predisporremo un regolamento che definirà i criteri di inserimento nell'Albo che mostrerà non solo il nome dei donatori ma anche cosa è stato ottenuto grazie alla loro generosità. .
In attesa di definire questi dettagli, abbiamo deciso di pubblicare le due più importanti donazioni presentate in questo primo scorcio del 2016.

Elenco dei benefattori

2016: Po-Venturelli

2016: Burani - Giovetti

 

Informazioni per donare