1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Come fare per

 
  • Attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

    Il FSE  serve per consultare  la propria  storia clinica, in modo protetto e riservato, vale a dire consultabile solo attraverso l’utilizzo di credenziali personali. Contiene  dati e  documenti sanitari rilasciati dalle strutture del Servizio Sanitario. Con l’FSE si accede direttamente ai servizi sanitari regionali online. Attivare il FSE

  • Conoscere le Associazioni di volontariato in Ospedale

    Le associazioni di volontariato che operano nelle strutture degli ospedali dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena sono diverse: qui si trovano contatti, sedi, ambiti di attività.

  • Disdire una prestazione specialistica

    A chiunque può capitare di non potersi presentare a una visita o un esame. In questo caso è necessario disdire o cambiare la prenotazione con un anticipo di almeno due giorni lavorativi pieni dalla data fissata per l'appuntamento, escludendo il giorno dell'appuntamento stesso. Si tratta di un gesto di rispetto nei confronti degli altri, che consente di migliorare l'efficienza del sistema a vantaggio di tutti: in questo modo, infatti, la prestazione sanitaria viene resa disponibile per un altro utente, contribuendo al contenimento dei tempi di attesa.
    Attenzione!  Chi non disdice o non cambia la prenotazione nei tempi indicati dalla legge, a titolo di sanzione pagherà il ticket previsto per le fasce di reddito più basse (fino a un importo massimo per ricetta pari a 36,15 euro). Il provvedimento riguarda tutti i cittadini, comprese le persone che hanno diritto all'esenzione (sia per reddito che per patologia o invalidità).
    Disdetta di una prestazione prenotata presso il Cup provinciale
    La disdetta di un appuntamento può essere effettuata inqualsiasi momento (24 ore su 24):
    - per telefono, al numero verde 800 239123. Alla risposta, si devono digitare il codice di disdetta e il codice di controllo indicati sul modulo di prenotazione
    - online, all'indirizzo del servizio disdetta dell'azienda USL
    - online, all'indirizzo del servizio disdetta regionale
    - con la app "ER Salute"
    In alternativa è possibile disdire una prenotazione di persona agli sportelli Cup, in farmacia o ai punti di prenotazione nei reparti Salute degli ipermercati e supermercati Coop Estense.
    Disdetta di una prestazione prenotata il CIP dell’Ospedale Policlinico

    La disdetta di un appuntamento può essere effettuata:
    - per telefono, al numero verde 800 433 422. Alla risposta,si devono digitare il codice di disdetta e il codice di controllo indicati sul foglio di prenotazione
    - online, attraverso il CUPweb 
    - per posta elettronica, all’indirizzo cip.disdetta@policlinico.mo.it- con la app "ER Salute". È un'applicazione gratuita e disponibile per dispositivi Android, Apple e Windows Phone. È scaricabile attraverso gli store ufficiali.

  • Donare all’Azienda

    Per sostenere attività, progetti di ricerca , attrezzature è possibile fare una donazione monetaria all’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena. Il donatore può essere un singolo cittadino o il legale rappresentante di un ente.

    Come presentare la richiesta
    La richiesta può essere presentata in 3 modi:
    - per posta elettronica, all’indirizzo: affarigenerali@pec.policlinico.mo.it
    - per fax, al numero 059 4224905
    - per posta ordinaria, all’indirizzo: Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, via del Pozzo n. 71, 41124 Modena.

    Agevolazioni Fiscali
    Le erogazioni liberali in denaro sono deducibili dal reddito sia della persona fisica che del titolare di reddito di impresa (imprese individuali e società, enti commerciali, enti non commerciali con reddito d’impresa). Il contributo versato è deducibile. Le transazioni vengono effettuate tramite carta di credito con la massima sicurezza e la trasmissione dati è criptata (Secure HTTP).
    Per altre informazioni
    Si può contattare il Servizio Segreteria Generale:
    Telefono: 059 4224605 
    Emali:palmieri.giuseppina@policlinico.mo.it

  • Donare il latte materno

    ll latte materno è l'alimento ideale per il lattante. E’ ricco di sostanze nutritive e di fattori immunologici, tra questi, le immunoglobuline (IgA), che hanno una funzione protettiva nei confronti delle mucose, e nello specifico della mucosa intestinale. Il latte materno è  fondamentale  per l'alimentazione dei piccoli nati prematuri, che hanno un apparato digerente molto fragile. Proprio per queste sue caratteristiche, diventa, l’alimento più importante per l’alimentazione  neonato prematuro.

    A cosa serve la banca del latte
    La banca del Latte, presente nella Terapia Intensiva del Policlinico di Modena raccoglie il latte delle mamme donatrici e che viene somministrato ai neonati prematuri, laddove la mamma , non sia in grado di provvedere alle esigenze del proprio neonato.

    Chi può donare il latte
    Possono donare il latte tutte le mamme:
    - in buona salute;
    - con gli esami del sangue negativi
    - che hanno partorito da meno di 3 mesi
    - che producano una quantità di latte superiore alle necessità del proprio bambino.

    A chi rivolgersi per donare il latte
    Le mamme che desiderano donare il latte possono rivolgersi
    Banca del Latte: tel  059 4222578
    email cuomo.giovanna@policlinico.mo.it
    Associazione Buona Nascita:  tel 392-4429223
    www.buonanascitaonlus.org
    Video Banca del latte

  • Farmacie di Turno

    Le farmacie della Provincia di Modena sono numerose : qui si trovano indirizzi, contatti, turni

  • Richiedere la copia della cartella clinica

    Le persone che hanno avuto un ricovero in un ospedale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena,  possono richiedere la copia della cartella clinica.
    Ricovero avvenuto nell'Ospedale Policlinico
    La richiesta va fatta tramite questo modulo: 

    Una volta compilato, il modulo può essere inviato in diversi modi:
    - di persona, all’Ufficio Cartelle Cliniche nell’atrio centrale (ingresso 1) del Policlinico di Modena, Lunedì 8,30-14,00; Martedì - Venerdì dalle 8,30 alle 13,00; Sabato Chiuso.
    - per fax, al numero 059/4224228
    - via e-mail ,all’indirizzo:archivio@policlinico.mo.it
    - per Posta Elettronica Certificata (PEC), all’indirizzo affarigenerali@pec.policlinico.mo.it
    - per posta ordinaria, all’indirizzo: Policlinico di Modena, Cortese Attenzione Ufficio Cartelle Cliniche, via del Pozzo 71, 41124 Modena
    Informazioni 059 4222348 dal lunedì al venerdì 8.30-10.30

    Ricovero avvenuto nell'Ospedale Civile di Baggiovara 
    La richiesta va fatta tramite questo modulo:

    Una volta compilato, il modulo può essere inviato in diversi modi:
    -  di persona all’Ufficio Cartelle Cliniche che si trova nell’atrio centrale dell’ospedale Civile di Baggiovara lunedì 8,30-14,00; martedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13,00. Sabato Chiuso.
    -  per fax al numero 059/3961239
    -  via e-mail all’indirizzo: copiacartella.baggiovara@ausl.mo.it
    -  per Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo affarigenerali@pec.policlinico.mo.it
    -  per posta ordinaria all’indirizzo: Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena, Ospedale Civile di Baggiovara, Cortese Attenzione Ufficio Cartelle Cliniche,  Via Giardini n°1355 - 41126, Modena
    Informazioni: 059 3961001 dal lunedì al venerdì 11.00-12.30

    ATTENZIONE!    Se la richiesta viene presentata di persona occorre avere con sé un documento d’identità. Se invece la richiesta viene presentata per fax, tramite e-mail o per posta ordinaria, occorre allegare obbligatoriamente la fotocopia di un documento di identità del richiedente in corso di validità

    Costi della copia della cartella clinica
    La copia della cartella clinica ha un costo diverso:
    -  copia semplice :  10 €
    -  copia in formato CD : 10 €  (al momento questa soluzione è possibile per l'Ospedale Policlinico).
    -  copia autenticata  (si basa sul numero dei fogli):
    - 15 € fino a 50 fogli - 25 € da 51 a 150 fogli
    - 35 € oltre i 150 fogli.
    Dove e come pagare: alle casse, in contanti, con bancomat e, in alcuni casi, anche con carta di credito

  • Richiedere il patrocinio e il logo dell' Azienda

    Per Patrocinio si intende il sostegno dell’Azienda Ospedaliera Universitaria  ad un’iniziativa meritevole e coerente con la mission e gli obiettivi dell’Azienda stessa e che non abbia scopo di lucro.
    La concessione di patrocinio dà diritto all'utilizzo del logo dell’Azienda nel materiale informativo e di promozione dell’iniziativa
    Le iniziative per le quali può essere concesso il patrocinio sono quelle di interesse pubblico con  particolare valore sanitario, sociale e culturale.

    Chi può richiedere il patrocinio
    Possono richiedere il patrocinio enti, associazioni, fondazioni, istituzioni sociali, culturali ed educative, ordini e collegi professionali ecc.
    L’Azienda non concede patrocini a soggetti privati per attività aventi scopo di lucro.

    Come richiedere il patrocinio
    I soggetti interessati a ottenere il patrocinio dell’AOU di Modena per una propria iniziativa devono presentare una formale richiesta almeno 90 giorni prima della data dell’evento/manifestazione. La richiesta deve essere inviata alla Direzione Generale e per conoscenza al servizio Segreteria Generale tramite questo modulo:

    La richiesta può essere presentata in 3 modi:
    - per posta elettronica, all’indirizzo: affarigenerali@pec.policlinico.mo.it
    - per fax, al numero 059 4224905
    - per posta ordinaria, all’indirizzo:  Direzione Generale Azienda Ospedaliero -Universitaria Policlinico di Modena, via del Pozzo n. 71, 41124 Modena
     
    Cosa allegare alla richiesta
    Alla richiesta di patrocinio sono da allegare:
    1. il programma dell’iniziativa per la quale si chiede il patrocinio nel quale siano messi in evidenza natura, contenuti, finalità, tempi e modalità di svolgimento dell’iniziativa, con espressa indicazione della data di inizio, della durata e dei luoghi presso i quali si intende realizzare l'iniziativa stessa; devono essere indicati, inoltre, eventuali sponsor, altri partner o soggetti che partecipano-patrocinano l’iniziativa;
    2. l’atto costitutivo, lo statuto o altra documentazione relativa alla natura giuridica del soggetto
    richiedente (fatta eccezione per gli enti pubblici),
    3. la copia del documento di identità del firmatario.
     
    Istruttoria
    La Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena, attraverso il Servizio Segreteria Generale:
    -   provvede ad accertare, le condizioni di ammissibilità, i requisiti di legittimazione e i presupposti che siano rilevanti ai fini della concessione del patrocinio richiesto.In particolare valuta alcuni elementi, quali: il coinvolgimento del personale dipendente, l’associazione/ente che organizza l’evento, l’eventuale sussistenza di una convenzione aziendale con la suddetta  associazione/ente, la gratuità dell’evento, la tematica (ambito sanitario e/o sociale);
    -   acquisisce il parere scritto del Responsabile aziendale della prevenzione e corruzione;
    -   inoltra la richiesta di Patrocinio, comprensiva delle valutazioni e del parere di cui ai punti precedenti, al Direttore Sanitario dell’Azienda, soggetto competente a disporre la concessione del Patrocinio;
    -  acquisisce il parere del Direttore Sanitario e informa i diretti interessati dell'autorizzazione o diniego della richiesta. In caso affermativo, dispone l’atto di patrocinio e lo trasmette ai soggetti richiedenti unitamente al file contenente  il logo aziendale nel formato corretto da utilizzare nel materiale informativo dell’evento;
    -   comunica i riferimenti del Servizio Ufficio Comunicazione e Informazione da contattare per il corretto posizionamento del logo aziendale o della dicitura “con il patrocinio dell’Azienda Ospedaliero Universitaria  di Modena” nei materiali informativi previsti.


  • Rimozione veicoli

    I veicoli in sosta vietata o che intralciano la circolazione nell'area interna degli Ospedali dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena saranno rimossi a spese del proprietario del veicolo.

    Queste le tariffe previste dal gestore del servizio di rimozione escluso IVA:
    -    bloccaggio veicoli  € 80,04;
    -    rimozione ciclomotori   € 48,81;
    -    rimozione motoveicoli  € 66,38;
    -    rimozione autovetture  € 82,00;
    -    rimozione SUV, furgoni, autocarri fino a 35 quintali  € 102,50.

    Per ciascuna giornata di sosta dei veicoli nel deposito dopo le 24 ore € 11,90
    Gli importi sono ridotti del 50% nel caso in cui il proprietario del veicolo intervenga prima dell’uscita del carro attrezzi dall’area ospedaliera anche se già avvenuto l’aggancio del mezzo al carro attrezzi stesso.
    Il servizio di rimozione viene effettuato tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24 anche a chiamata, senza maggiorazioni sulle tariffe di cui sopra.

    Informazioni
    Per il ritiro delle autovetture è possibile telefonare al Servizio privato vigilanza interna :
    Policlinico di Modena -  tel 059 4225338, da lunedì a domenica 24 ore su 24
    Ospedale Civile di Baggiovara -  tel  059 3961155, da lunedì a domenica  8.00-20.00