1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
Versione stampabile della pagina
Contenuto della pagina

Organi e Organismi Collegiali

Organi


Collegio Sindacale

Il Collegio sindacale è nominato dalla Regione ed è composto da tre membri, di cui uno designato dalla Regione con funzione di presidente, uno dallo Stato e uno
dall’Università. Il Collegio sindacale dura in carica tre anni e vigila sulla regolarità amministrativa e contabile dell’Azienda

Collegio di Direzione

Il Collegio di Direzione concorre al governo e alla pianificazione delle attività cliniche, di ricerca e didattiche. Partecipa alla pianificazione dei programmi di formazione e delle soluzioni
organizzative per l’attuazione dell’attività libero professionale intramuraria, compresa l’individuazione di strumenti e modalità per il monitoraggio dell’attività libero professionale intramuraria e per la valutazione dei tempi di attesa.

Comitato di indirizzo

Il ruolo del Comitato di Indirizzo, tipico di un'Azienda Ospedaliero-Universitaria è riferito ai Dipartimenti ad attività integrata (Ospedaliera e e Universitaria) per i quali ha il compito di proporre soluzioni per assicurare la coerenza della programmazione aziendale con quella didattica e scientifica  e di verificare la corretta attuazione del protocollo d’intesa e dei relativi provvedimenti aziendali.

Organismi


Comitato dei Garanti

Fornisce un parere obbligatorio sulla sospensione da parte del Direttore generale dei docenti universitari dalle funzioni assistenziali. È nominato d’intesa tra Rettore e Direttore Generale per un triennio.

Comitato Unico di Garanzia

Promuove la realizzazione di condizioni di parità e pari opportunità di genere, rafforzando la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici. Previene e contrasta qualunque
forma di violenza morale o psicologica e di discriminazione, diretta e indiretta, relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza all'origine
etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua.

Comitato Etico dell’Area Vasta Emilia Nord

Il Comitato Etico è un organismo indipendente, composto da componenti medici e non medici, secondo criteri di interdisciplinarità. I Direttori Sanitari delle due Azienda provinciali sono componenti di diritto del Comitato Etico.
Il Comitato Etico ha il compito di fornire pubblica garanzia della tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere dei soggetti coinvolti in ogni ricerca clinica di medicinali e/o in qualsiasi procedura diagnostica o terapeutica innovativa, condotta presso le suddette strutture o presso centri privati insistenti sul territorio provinciale.

Comitato Consultivo Misto

Il Comitato Consultivo Misto è stato istituito con L.R. n° 19/94 ed opera all'interno delle Aziende sanitarie quale organismo privilegiato per la rilevazione ed il miglioramento della qualità dei servizi dalla parte del cittadino.